No al POS per i professionisti

ASPERA ha già manifestato, e continuerà a farlo nelle opportune sedi, la contrarietà al provvedimento che vede l’adozione obbligatoria del POS da parte dei professionisti a far data dal 1 gennaio 2014 in quanto non porterà nessuna utilità diretta ai professionisti ne alla lotta al sommerso ed al “nero”.
Invece, grazie all’ulteriore balzello posto in capo ai professionisti, farà arricchire senza motivo le banche appesantendo ancora di più la gestione dello studio professionale già fattasi critica in molte regioni del Paese.

Andrea Bottaro

CIRCOLARI

Circolari Interne

Circolari del Collegio dei P.A. e dei P.A.L. di Roma La Circolare non è una figura autonoma di atto amministrativo,…

18 / Novembre / 2023

Leggi di più
Senza categoria

PIANO TRIENNALE per la PREVENZIONE della CORRUZIONE e per la TRASPARENZA 2022-2023-2024

6-CollegioPeritiAgrari_PIANO-TRIENNALE-PER-LA-PCT_2022-2024Download 6-Scheda_Relazione_RPCT_2021__Download 6-Proposte-di-modifica-2Download

27 / Giugno / 2023

Leggi di più
FOCUS IN DETT FOCUS ON ...

ESAMI DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI PERITO AGRARIO – SESSIONE UNICA

Domanda di partecipazione all'esame di Stato 2023 Si trasmette la domanda di ammissione alla sessione d’esame, sulla quale va apposta…

27 / Giugno / 2023

Leggi di più