Novità

Novità ed eventi 2023 e 2024


L’obiettivo dell’incontro è stato quello di illustrare all’Assessore all’Ambiente, Agricoltura e Ciclo dei rifiuti, Dott.ssa Sabrina Alfonsi, il complesso dei settori e delle opportunità che caratterizzano da anni la nostra Professione di Perito Agrario, e il suo valore strategico in un quadro di verde urbano. All’incontro, richiesto dal Comune di Roma per mercoledì 31 gennaio alle ore 16, oltre all’assessore Alfonsi e al capo dello Staf dell’Assessore Dott. Valerio Barletta, hanno partecipato sempre per il Comune il Direttore Gestione Territoriale Ambiente e del Verde Ing. Marina Mantella, per il Collegio Territoriale di Roma il referente del verde Per. Agr. Maurizio Cipriani, il Segretario Per. Agr. Carlo Maria Agate e per il Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati il Presidente Nazionale Per. Agr. Mario Braga. Il collega Cipriani ha illustrato le competenze professionali, i tecnicismi e le aspettative che la nostra categoria spera di ottenere nel settore del verde urbano, ribadendo anche che le lunghe assenze sui tavoli di trattativa sia Comunale che Regionale, sono ormai il passato, difronte all’Assessore si è finalmente presentata una categoria che ha voglia di riscatto e che richiede un progetto articolato, innovativo e comune. Quello che è stato illustrato l’Assessore Alfonsi è una nuova e forte collaborazione a 360° sui futuri stati generali del verde, partecipazione attiva sulla stesura del nuovo Regolamento del verde e definire insieme un protocollo da scrivere relativo alla nostra professione, quindi massima collaborazione alla nostra categoria. Ringraziamo anche il Presidente del CNPA Per. Agr. Mario Braga per l’intervento istituzionale, il quale ha avuto modo di presentare e illustrare all’Assessore, tutti i nuovi sviluppi relativi alla nostra categoria.


Circolare del CNPA riguardante le Competenze Professionali – Perizie Asseverate sulla conformità delle attrezzature e la congruità del prezzo D.M. 09/08/2023.


Art.5 bis della Legge n. 136 del 9 ottobre 2023: “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto – legge 10 agosto 2023, n. 104”. Art. 8, comma 3, Legge n.206 del 27 dicembre 2023: “Disposizioni organiche per la valorizzazione, la promozione e la tutela del Made in Italy”. Chiarimenti da parte del MASAF “Un chiarimento sul doppio vincolo paesaggistico“.


Si porta a conoscenza degli iscrittii: Agenzia delle Entrate – Ufficio Provinciale Territorio di Roma – Area Servizi Estimativi e OMI, VERBALE DEL 1° SEMESTRE 2023, redatto dall’Osservatorio del mercato immobiliare a cura del Comitato Consultivo Tecnico.


Si porta a conoscenza degli iscritti il DECRETO “Disposizioni relative alle modalità di concessione dei contributi destinati al settore agrumicolo ai sensi dell’articolo 1, comma 131, della legge 27 dicembre 2017, n. 205”.


Si porta a conoscenza degli iscritti, della stipula di una DICHIARAZIONE D’IMPEGNO tra il nostro Albo Professionale di Roma e la scuola ITIS “G. Garibaldi”, concernente l’accordo di Rete tra istituzioni scolastiche, gli istituti tecnologici superiori ITS Academy, leimpese, le professioni e altri soggetti pubblici e privati. Tali accordi rientrano nella sperimentazione scolastica, con cui avere una filiera formativa Tecnologico-Professionale, che pone all’nterno delle scuola, la rete, con il fine di verificare l’efficacia della progettazione di un’offerta formativa integrata e un aderente percorso di vita degli studenti. In basso viene riportata la dichiarazione d’intenti.

D.M. MIM n.240, Art.2, c.3: “concernente il progetto nazionale di sperimentazione relativo all’istituzione della filiera formativa Tecnologico-Professionale” – La sperimentazione prevede la stipula di un accordo di rete che coinvolga istituzioni scolastiche statali e/o paritarie dell’istruzione tecnica e professionale, istituti tecnologici superiori ITS Academy di cui alla legge 15 luglio 2022, n. 99, istituzioni formative accreditate dalle Regioni, laddove presenti, anche in partenariato con università, istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, rappresentanti del settore produttivo di riferimento e delle impese e delle professioni, altri soggetti pubblici e privati.


Si trasmettere quanto ricevuto, secondo invio:
– Portale albo CTU, periti ed elenco nazionale – Apertura del sistema – Primo popolamento;
– RICHIESTA DI ESERCIZIO DELL’AUTOTUTELA – VARIAZIONI COLTURALI


Si trasmette il Reg. (UE) n. 2021/2115 del Parlamento europeo e del Consiglio del 2 dicembre 2021– art. 79 e 124 par. 5. Comitato di monitoraggio regionale di cui alla DGR n. 52 del 7 febbraio 2023. Apertura procedura di consultazione scritta con modalità d’urgenza per la modifica del Complemento di sviluppo rurale e degli elementi regionalizzati del PSP 2023-2027.


Il SIA Società Italiana di Arboricoltura – ha organizzato il Convegno – NUOVE TECNOLOGIE, METODI E SISTEMI PER LA CURA E LA SALVAGUARDIA DEL VERDE URBANO – per il 16 NOVEMBRE 2023 alle ORE 14 presso la FONDAZIONE BIOPARCO DI ROMA. Il Collegio è stato rappresentato dal Consigliere Perito Agrario Maurizio Cipriani. Si tratta di un’occasione preziosa per riunire tecnici e studiosi che si occupano della progettazione e della cura del verde a Roma. L’obiettivo è quello di fare il punto sulla situazione e condividere insieme le prospettive future.

Momento dei lavori presso la Fondazione Bioparco di Roma

Il giorno 28 SETTEMBRE 2023, dalle ore14:00 alle ore 18:00, si è svolto l’incontro dibattito “CAA LIBERI PROFESSIONISTI” a Roma. Il Collegio dei Periti Agrari e dei Periti Agrari di Roma, è stato presente con la Consigliera Revisore dei Conti Perito Agrario Lorena Granori. All’incontro era presente anche il Presidente dei Periti Agrari Nazionale P.A Mario Braga ed altre categorie professionali del panorama italiano, che non possono accettare scelte che ne intaccano il ruolo e la funzione. Dall’incontro sono emerse numerose problematiche che hanno portato alla redazone di una lettera aperta, con cui il nostro Albo fa sapere il suo punto di vista nelle scelte di AGEA e che viene integralmente publicata in questa sezione.


«Qual è la peggiore sconfitta? Scoraggiarsi!Quali sono i migliori insegnanti? I bambini!

La prima infanzia è determinante nel tracciare le traiettorie di crescita e sviluppo di ogni persona. È ormai riconosciuto che “investire nello sviluppo precoce del bambino costituisce uno dei migliori investimenti che un paese può fare per sviluppare la sua economia, promuovere società pacifiche e sostenibili, eliminare la povertà estrema e ridurre le diseguaglianze”

Il Collegio dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati di Roma ha partecipato all’iniziativa del “laboratorio didattico formativo di orticoltura” e ringrazia gli organizzatori, tra cui il Perito Agrario Giulio Chessa e la Dott.ssa Maddalena Perillo, per la splendida iniziativa che il Collegio ha deciso di patrocinare e supportare. Si ringrazia per la partecipazione, in rappresentanza del Collegio, la Consigliera dei Revisore dei conti Perito Agrario Lorena Granori.